Rosa

Dahlia

Colombe

È tempo di fave

La primavera è la stagione durante la quale maturano i baccelli delle fave. 

Contengono una buona quantità di ferro e di vitamina C che ne favorisce l’assorbimento, sono quindi indicate nelle anemie. Sono anche molto ricche di fibra alimentare che favorisce il buon funzionamento dell’intestino. Sono inoltre diuretiche e benefiche per reni e per l’apparato urinario.

Per quanto sia possibile prepararle in tantissimi modi, crude rendono al meglio; infatti solo così garantiscono un importante apporto di ferro e tanti minerali

Inoltre il consumo delle fave all’interno di una dieta equilibrata è un toccasana per le ossa e la vista.

Come consumarle: Consumarle crude, abbinate con formaggi e affettati, è la migliore scelta per sfruttare al meglio tutte le loro caratteristiche nutrizionali. Ottime anche come elementi di un’insalata.

Consigli anti-spreco: Con le scorze delle fave è possibile realizzare, tra le altre cose, una gustosa frittata, piatto tipico di Longobardi, piccolo comune calabrese della provincia di Cosenza.

 

Giornata Nazionale per la Promozione della Lettura

La lettura è il mezzo di trasporto più veloce per raggiungere mete meravigliose

Oggi nella Giornata Nazionale per la Promozione della lettura, il biglietto per un viaggio speciale ve lo offriamo noi. 

Da oggi fino al 28 marzo le storie delle nostre “Letture al Sole” sono in omaggio su ogni acquisto di uova pasquali per ragazzi.*

(*fino ad esaurimento scorte)

Giornata della Felicità

20 marzo 2021 ore 09:37
Questo è il momento esatto in cui il sole attra
versa uno dei due punti, nella sfera celeste, in cui l’eclittica e l’equatore celeste si intersecano: il cosiddetto punto vernale o equinozio di primavera. Comincia la primavera e le ore del giorno sono uguali a quelle della notte. Oggi è anche la Giornata Internazionale della Felicità, istituita dall’ONU nel 2013, come un modo per riconoscere l’importanza della felicità nella vita delle persone in tutto il mondo.
Quale occasione migliore per colorare la casa con piante e fiori? 
Le più belle vi aspettano nei nostri punti vendita. La prima fra tutte il Tronchetto della felicità, anche conosciuta come Dracaena.

 

 

Festa del Papà

Caro papà ti scrivo .

Nel giorno della festa del papà, nei nostri punti vendita saranno distribuiti in omaggio dei biglietti di auguri che abbiamo realizzato per tutti i nostri clienti.

Un piccolo regalo per mettere nero su bianco un pensiero per il papà, per ricordargli o per ricordare, quanto ogni giorno la sua presenza è fondamentale nella nostra vita.

Qui di seguito qualche piccola curiosità su questa festa:

  • La festa del papà è stata istituita nei primi decenni del XX secolo
  • In ogni parte del mondo è festeggiata in date diverse. Oltre all’Italia, il 19 marzo viene festeggiata in Bolivia, Spagna, Portogallo, Liechtenstein e Svizzera
  • I dolci tipici di questa festa sono  prevalentemente a base di creme e marmellate. Uno dei più famosi è la nostra Zeppola di San Giuseppe. 

È tempo di fragole

La leggenda racconta siano nate dalle lacrime di Venere; le fragole allietano i nostri giorni di primavera con il loro straordinario gusto e i loro numerosissimi benefici per l’organismo. Importante il contenuto di fibre per la funzionalità intestinale. Circa 10 fragole, sono in grado di soddisfare completamente il fabbisogno giornaliero di vitamina C nelle donne e circa l’80% negli uomini. Inoltre, apportano buone quantità di folati, magnesio e potassio.

La quantità di antocianine fornisce un’importante azione antiossidante e antinvecchiamento.

Per dare più vita alle fragole ed evitare di buttarle senza aver avuto il tempo di consumarle, è sufficiente immergerle in una soluzione di acqua e aceto bianco o di mele. L’aceto elimina batteri e muffe consentendo alle fragole di durare fino a due settimane.


Come consumarle: Le fragole sono ottime per preparare delle gustose marmellate. È importante non prepararne grosse quantità in quanto non possono essere conservate in frigo per più di tre giorni. 


Consigli anti-spreco: il potere del picciolo! Concentrati sul frutto gustoso, quasi tutti gettano via il picciolo della fragola, che invece è assolutamente ricco di antiossidanti, addirittura più del suo stesso frutto. Invece di gettarlo possiamo utilizzarlo  per preparare dei frullati sfiziosi o aggiungerlo spezzettato in ricche insalate.

 

Giornata del Fiocchetto Lilla

Ogni anno la Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla per la lotta ai Disturbi del Comportamento Alimentare ha come obiettivo quello di sensibilizzare l’opinione pubblica sulle delicate motivazioni che si celano dietro questi disturbi. 

E’ necessario rompere il  silenzio di milioni di persone che ne soffrono, tra cui molti giovani, rendendo il cibo un momento di piacere. 

L’Italia conta circa 3 milioni di casi, di cui quasi 2000 solo nella regione Campania. 

Noi di Sole 365 da anni siamo impegnati nella valorizzazione della sana  e corretta alimentazione e per questa ragione oggi abbiamo deciso di aderire alla Giornata Nazionale del Fiocchetto Lilla per sensibilizzare sul tema dei disturbi dell’alimentazione, sostenendone gli obiettivi:

  • fare chiarezza sul tema dei disturbi dell’alimentazione
  • lottare contro la disinformazione e i pregiudizi che affliggono chi è coinvolto.
  • stimolare l’interesse delle persone per aiutare chi ne soffre e ha bisogno d’aiuto


Per saperne di più sulla Giornata del Fiocchetto Lilla e per restare aggiornati su tutte le attività che si tengono anche in Campania è possibile visitare la pagina Facebook e il sito ufficiale.

Le Vie dell’Uva

Serve un buon vino da abbinare ai vostri piatti? Per la carne preferite un rosso come l’Aglianico del Taburno? Oppure un Fiano di Avellino per una cena a base di pesce? Qualunque sia la vostra risposta, con la linea Le Vie dell’Uva potrete scegliere il vino che più preferite tra oltre 50 etichette italiane! 

Il filo conduttore è una grafica ricercata e di impatto dell’ etichetta che attraverso una differenziazione cromatica ed un’immagine della regione permette immediatamente di individuare la provenienza dei vini.

I prodotti firmati Le Vie dell’Uva sono stati testati da esperti che ne hanno valutato qualità e caratteristiche organolettiche, permettendo di proporre sul mercato delle bottiglie dall’ottimo rapporto qualità-prezzo.